I migliori laghi d’Europa

Abbiamo tutti i motivi propri per cui ci piace visitarli, ma la verità è che i laghi hanno quella magia speciale che tutti possono sentire a modo loro. Se vi piacciono per le numerose attività all’aperto che offrono o semplicemente amate quell’atmosfera tranquilla, visitare i laghi è sicuramente un’esperienza unica. Tuttavia, abbiamo creato la nostra lista dei 10 migliori laghi in Europa, controllateli e scopritene il vostro preferito!

1) Bled (Slovenia)

Il magico lago di Bled è spesso incluso nelle liste di luoghi che dovete visitare almeno una volta nella vita. È uno di quei posti che sono uguali come sulle foto, e se ne avete visto almeno una di Bled, siete già innamorati di questa bellezza. Si trova nelle Alpi Giulie, a nord-ovest della Slovenia. L’isola di Bled, nel mezzo del lago, è lo scenario più riconoscibile del paese e i turisti adorano questa destinazione sia che cercano sport e relax che momenti romantici. Se si desidera una semplice ricreazione come escursioni a piedi o in bicicletta, bastano 6 km di sentieri intorno al lago. I sentieri vi portano anche alle colline (tra cui Castle Hill) dove vi aspettano panorami mozzafiato. Se volete qualcosa di diverso, provate a remare verso l’isola, ma se ci arrivate in ​​un periodo estremamente freddo, il lago potrebbe essere congelato. Tuttavia, raggiungere l’isola sarà il momento migliore della vostra visita. Dovreste salire 99 gradini di pietra per arrivare alla Chiesa dell’Assunzione di Maria, e la leggenda dice che se ascoltate le campane e i suoni, tutti i vostri sogni diventeranno realtà! Ci sono così tante leggende e storie legate a questo posto che non c’è che meravigliarsi una volta lo vedete. Questo è il motivo per cui molte persone e coppie romantiche scelgono questa destinazione. Lì potrete godervi il ​​viaggio in carrozza, rilassarvi e nuotare nelle piscine con acqua termale, scoprire le storie incredibili e fermarvi a scattare le foto più belle del mondo!

2) Hallstatt (Austria)

Questa gemma alpina è un patrimonio mondiale dell’UNESCO con una storia che risale a migliaia di anni fa. Si trova nella regione del Salzkammergut in Austria, a sud-est di Salisburgo. Dall’età del ferro, la gente si stabilì in questa zona e presto divenne un centro commerciale grazie alle miniere di sale scoperte qui. Tutti coloro interessati alla storia potranno esplorare alcuni musei di Hallstatt e avranno l’opportunità di imparare molto su questo antico luogo. Da non perdere sono le attrazioni principali come la Chiesa cattolica di Hallstatt situata in montagna con un cimitero contemplativo proprio accanto, Charnel House o “Bone House” nella Cappella di San Michele con una collezione di 600 teschi dipinti artisticamente, o Torre Rudolf, una fortificazione che difendeva le miniere di sale dagli invasori e oggi offre panorami incredibili. Non è solo l’aspetto storico che rende questa atmosfera straordinaria, ma anche molti negozi e caffè accoglienti e deliziosi che potete trovare intorno al lago. Molti diranno che il miglior punto di vista è proprio accanto alla piazza del mercato di Hallstatt, da dove è possibile scattare foto perfette. Se cercate una vacanza attiva, potete scegliere tra il ciclismo e l’escursionismo o il canottaggio e il pedalò sul lago. Entrambi i modi sono perfetti per esplorare gli splendidi dintorni.

3) Como (Italia)

Cosa c’entrano le Alpi e i laghi? Questo terzo lago più grande d’Italia, noto anche come Lago di Como, si trova nelle Alpi Retiche coperte di neve, circondato da ripide colline boscose dove si possono trovare graziosi villaggi e bellissime ville. Per molti viaggiatori, non c’è un lago bello o tranquillo come Como, e nel corso dei secoli ha attratto soprattutto ricchi e famosi. Non c’è da meravigliarsi se celebrità come George Clooney hanno deciso di acquistare un pezzo di questo paradiso perché una volta che lo vedete, vi innamorate della sua ambientazione romantica. Il lago è il più affollato in estate, come già potete immaginare, e in quel periodo potete trovare la maggior parte delle attività. È possibile scegliere tra mountain bike, trekking, canottaggio, parapendio, windsurf, e in inverno è possibile sciare sulle montagne vicine. Nei luoghi del Lago di Como troverete molti musei che potete esplorare e scoprire molto sulla storia di questa zona. Inoltre, nei villaggi circostanti, ci sono un buon numero di fattorie che producono beni come olio d’oliva, miele, latte, formaggio, uova, ecc. I visitatori possono venire alle fattorie e fare i loro acquisti. Oltre a molte cose che vi possono tenere impegnati su questo lago, approfittate dell’opportunità per rilassarvi e godervi lo splendido scenario di uno dei luoghi più affascinanti d’Italia. E non dimenticate di scattare delle foto!

4) Orta (Italia)

Un altro gioiello del nord Italia, il lago d’Orta o Cenerentola come lo chiamano i milanesi, ha tutte le caratteristiche di uno scenario pittoresco tipicamente italiano. I visitatori spesso lo descrivono come “silenzioso” e “misterioso”, soprattutto perché è ancora un tipo di segreto. Sorprendentemente, non molte persone, nemmeno gli italiani, sanno di questo sito – e questo è esattamente il suo più grande vantaggio. Questo lago è sicuramente per coloro che vogliono sperimentare i suoi effetti terapeutici perché le incantevoli città medievali del lago, le fortezze, i villaggi accattivanti, la piazza colorata, gli affascinanti ristoranti e la bellissima isola di San Giulio in mezzo al lago portano serenità e pace. Le folle possono essere viste nei fine settimana, ma se venite nei giorni feriali, avrete la maggior parte del posto solo per voi. Il lago offre anche attività all’aperto come escursioni e trekking. Alcune delle attrazioni da non perdere sono la Santa Montagna, un sito UNESCO famoso per le sue 20 cappelle con statue a grandezza naturale in terracotta, dedicate a San Francesco d’Assisi; Torre del Buccione, una fortezza legata a Maria Cavanesa che sacrificò la sua vita per salvare gli argini del lago dagli invasori; Chiesa dell’Assunzione dove si celebrano matrimoni e Municipio, un luogo magico dove è possibile sedersi e godersi un libro o ascoltare musica o semplicemente godersi la natura. Alla fine, naturalmente, prendete una barca (€4 andata e ritorno) per l’isola di San Giulio che potete percorrere in 40 minuti. Godetevi il ​​silenzio, visitate un monastero con una splendida basilica e ammirate l’incredibile vista dell’acqua circostante e delle montagne.

5) Plitvice (Croazia)

Un altro sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO sulla nostra lista è il parco nazionale più antico e più grande della Croazia, e la più grande attrazione turistica del paese. Il parco nazionale è composto da 16 laghi collegati da una serie di cascate. Si trova in una foresta che è anche un habitat naturale di varie specie animali come cervi, orsi, lupi e specie di uccelli rari. Questo incredibile fenomeno naturale merita di essere visitato in qualsiasi momento dell’anno, ma le folle sono le più grandi in estate, come previsto. Se dovessimo indicare la stagione migliore per visitarla, sarebbe autunno. I colori e l’atmosfera generale nei laghi sono semplicemente mozzafiato! Esistono 8 diversi percorsi che potete percorrere con una durata da 2 a 8 ore. Su uno dei laghi potete fare un giro in barca e vedere la natura da una prospettiva completamente diversa. Coloro che desiderano ammirare l’ambiente in modo più accogliente e rilassante possono prendere un treno / autobus elettrico che circonda i laghi. Per informazioni dettagliate su questa incredibile meraviglia naturale, date un’occhiata ai nostri post prima pubblicati!

6) Ohrid (Macedonia)

Situato sui confini montuosi tra Macedonia e Albania, questa perla macedone di nome Ohrid è uno dei laghi più profondi d’Europa. Persone provenienti da tutto il mondo vengono a godersi questo bellissimo lago con una tranquillità serena che è anche un patrimonio mondiale dell’UNESCO. Ma non solo questo – nel 2010, la NASA ha persino deciso di nominare uno dei laghi Titano dopo di esso. Il lago di Ohrid è spesso descritto come “uno dei posti più tranquilli dei Balcani” ed è l’ideale per gli amici e le famiglie che vogliono semplicemente trascorrere una vacanza rilassante. L’acqua incredibilmente limpida, circondata da montagne e città affascinanti e pittoresche, fa davvero uno splendido scenario. Mentre siete lì, prendete del tempo per esplorare la città di Ohrid, fate una passeggiata nel centro storico di Varos, visitate il colorato mercato, fate una passeggiata lungo le strade di ciottoli e ammirate i piccoli negozi e boutique. Probabilmente troverete interessante il numero di diverse nazionalità che potete trovare qui, che si riflette principalmente nell’architettura di Ohrid. Se si desidera un’attività all’aperto, è possibile fare un giro in bicicletta ed esplorare l’area più ampia. Ohrid ha una buona rete di sentieri e strade dove potete prendere una bicicletta o camminare. Per il panorama più straordinario, dirigetevi verso Sveti Jovan Kaneo, l’antica chiesa situata di fronte al lago dove potete scattare le foto più belle.

Jovan Kaneo Church on beautiful sunny day at Lake Ohrid, Macedonia.

7) Annecy (Francia)

Il lago di Annecy è come un sogno da cui non volete risvegliarvi. È una destinazione turistica molto popolare per chi cerca sport e per coloro che desiderano riposare in un’atmosfera magica. Si trova nelle Alpi e noto come “il lago più pulito d’Europa” a causa delle sue norme ambientali fin dagli anni ’60. L’acqua cristallina è circondata da montagne innevate che creano uno scenario eccezionale. Ci sono 7 correnti principali e una potente fonte subacquea nota come Boubioz. La uscita principale è Thiou e scorre attraverso la città di Annecy, motivo per cui la città è anche chiamata “la Venezia delle Alpi”. Prendetevi il ​​tempo per esplorare la città e cogliere l’occasione per passeggiare lungo i canali e acquistare prodotti locali sul mercato. Per la buona attività ma anche la splendida vista, vi consigliamo di fare un giro in bicicletta intorno al lago e vedere questo luogo spettacolare da ogni angolo. Per un’esperienza aggiuntiva, noleggiate una barca a remi sul lago. Troverete persino diverse compagnie che gestiscono crociere sul lago se questo vi piace di più. Per sentire un po’ di più l’atmosfera del sito, visitate i deliziosi e pittoreschi villaggi sul lago come Menthon Saint Bernard, Veyrier du Lac, Sevrier e Talloires. Inoltre, fate escursioni e scalate una delle montagne vicine per panorami davvero mozzafiato. Quelli coraggiosi tra di voi possono persino controllare le loro abilità di parapendio. In estate, potete combattere il caldo nuotando nei laghi, e se arrivate durante l’inverno, questo posto è perfetto per rilassarsi in pace, ma anche per provare un gran numero di attività all’aria aperta.

8) Lago verde (Austria)

Se volete un po ‘di magia, visitate questo lago austriaco che è un lago solo sei mesi per anno. Sì, avete letto bene. Questo posto si trasforma in un parco sottomarino durante l’estate perché il lago è profondo solo 1-2 metri durante l’inverno e sembra più un laghetto, ma durante i mesi estivi, le temperature più alte sciolgono la neve dalle montagne Hochschwab e riempiono il bacino del terreno fino a 12 metri. Il lago è stato chiamato “Lago verde” (Gruner See in tedesco) a causa delle sue acque verde smeraldo, che sono in realtà un riflesso delle foreste che circondano il lago, insieme con le montagne. A causa delle sue caratteristiche, Lago verde ha offerto una serie di attività davvero grandi come il nuoto e le immersioni subacquee che è stata la più grande attrazione per coloro che sapevano quale oasi può essere trovata sott’acqua, ma sfortunatamente è stata recentemente proibita a causa della possibilità di inquinamento. Oltre a questo, ci sono molti sentieri e ponti dove i visitatori possono passeggiare o fare un giro in bicicletta e scoprire ogni centimetro di questo meraviglioso lago. A soli 25 chilometri dal lago si trova il cuore verde dell’Austria, Bruck an der Mur. Per una perfetta gita di un giorno, visitatelo in bicicletta ed esplorate le sue chiese e i suoi palazzi gotici insieme al lago più insolito, il tutto nello stesso giorno.

9) Sognefjord (Norvegia)

Abbiamo dovuto includere sulla nostra lista il fiordo norvegese più lungo e più profondo, il re dei fiordi. Viene spesso descritto dai viaggiatori come uno dei “luoghi più belli della Norvegia”, e alcuni direbbero anche “nel mondo”. L’impressione di ogni visitatore – uno scenario con montagne e fiordi davvero drammatico e sorprendente. La parte più stretta e più famosa di Sognefjord è Nærøyfjorden, anch’essa nell’elenco UNESCO dei siti del patrimonio mondiale. Qui potete trovare 5 delle vecchie chiese a doghe in Norvegia, estremamente protette dall’UNESCO. Miglioramenti sistematici e interventi per ridurre gli effetti negativi del turismo e preservare la natura, la cultura e l’ambiente presto forniranno al fiordo la certificazione di destinazione sostenibile. In questa zona troverete molte cose come fattorie isolate con vari prodotti, frutteti e città moderne. Fate un giro nella ferrovia di Flam, un viaggio indimenticabile dalla stazione di Myrdal nella ferrovia di Bergen alla stazione di Flam, sul fiordo di Aurland. Visitate il Jostedalsbreen National Park, coperto dal più grande ghiacciaio d’Europa. Un’escursione attraverso questo parco nazionale vi guiderà attraverso tutte le stagioni dell’anno. Per grandi altezze e buone escursioni, visitate il Parco Nazionale Jotunheimen con le montagne più alte della Norvegia, con oltre 20 cime oltre i 2000 metri. Il ciclismo è anche un’ottima opzione per esplorare la zona, e questo posto offre molti percorsi. Mentre siete lì, vi raccomandiamo di stare in una delle tante cabine da campeggio nella natura che vi garantisce un’esperienza indimenticabile.

10) Costanza (Germania)

Il Lago di Costanza o Bodensee è un lago situato al confine tra Germania, Svizzera e Austria, nelle Alpi. Il lago è il più grande in Germania e questa è esattamente la prima impressione che si ottiene, la sua grandezza. La zona offre molti sport acquatici, ma anche un gran numero di attrazioni nei luoghi vicini. Il paesaggio è incredibilmente ricco, da prati, frutteti e vigneti a spiagge e montagne. D’altra parte, luoghi vicini possono tenervi occupati tutto il giorno con un sacco di attrazioni turistiche. Visitate la città di Costanza e il suo porto, passeggiate per le strade e scoprite la magnifica architettura. Oltre a ciò, non perdetevi il paradiso chiamato Mainau, la spettacolare isola dei fiori e una casa per un milione di fiori e piante. Cambia l’aspetto mentre le stagioni cambiano, e i colori che possono essere visti in qualsiasi parte dell’anno sono semplicemente ipnotizzanti. In Baviera, troverete un’incantevole città di Lindau e il suo bellissimo porto con un famoso faro. Esplorate questa città pittoresca e tutti i suoi angoli. Potremmo aggiungere molte altre cose da vedere in quest’area, perché questa è un’opportunità ideale per visitare molti siti in 3 paesi e in un solo giorno o due. Alla fine, non dimenticate il giro in barca, l’esperienza essenziale del lago.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *