Aeroporti in Polonia

Polonia ha 12 aeroporti internazionali che collegano tutte le regioni del paese con il resto del mondo. Di sotto potete vedere quello più conveniente per la vostra tratta.

Aeroporto di Varsavia – codice IATA WAW (11 milioni dei viaggiatori)

L’aeroporto di Varsavia porta il nome di Frederic Chopin è l’aeroporto nazionale più grande e più frequentato. Più di 40% dei viaggiatori nazionali viene proprio a questo aeroporto. I voli più frequenti internazionali dall’aeroporto sono fino a Francoforte, Amsterdam, Londra, Chicago e Parigi. C’è solo un terminal per i passeggeri, conosciuto come il Terminal A. Il miglior modo per raggiungere il centro della città di Varsavia è usando la ferrovia che collega l’aeroporto al centro della città fra 20 minuti. Un’altra possibilità è di prendere l’autobus che collega l’aeroporto con il centro di Varsavia, più preciso le linee numero 175, 188 e N32 (durante la notte). C’è anche la linea addizionale numero 148 che va fino a Ursynów (verso sud di Varsavia) e Praga (parte est di Varsavia). Varsavia è il posto perfetto dal quale potete visitare anche le altre destinazioni come Vienna, Berlino o Praga, come menzionato prima.

Aeroporto di Wroclaw – codice IATA WRO (2.3 milioni dei viaggiatori)

L’aeroporto di Wroclaw che porta il nome di Nicolas Copernicus è l’aeroporto internazionale che gestisce la zona di Wroclaw nella parte sud-ovest della Polonia. L’aeroporto si trova a 10 chilometri verso il sud-ovest dal centro della città. Dispone di due terminal per i passeggeri e un terminal per le merci. Grazie alla sua vicinanza al centro della città, non è un problema di raggiungerla sia in autobus che in macchina. La linea autobus numero 106 corre ogni 20 minuti alla e dalla stazione ferroviaria centrale/stazione autobus. L’intero viaggio dura circa 40 minuti, dipendendo dal traffico e dalle condizioni meteorologiche. La linea notturna numero 206 gestisce la tratta per l’aeroporto. Da Wroclaw potete visitare anche altri posti come Krakow o Katowice.

Aeroporto di Krakow – codice IATA KRK (4.2 milioni dei viaggiatori)

L’aeroporto internazionale di Saint John Paul II Krakow-Balice si trova nel villaggio di Balice, vicino a Krakow e a 11 chilometri dal centro della città nella parte sud del paese. La navetta che collega l’aeroporto di Balice con la stazione centrale di Krakow Glowny è situata vicino alla parte storica della città. Corrono ogni 30 minuti e il viaggio dura meno di 20 minuti. Il treno più presto fino all’aeroporto di Krakow parte dalla stazione centrale alle 04:05 di mattina e l’ultimo alle 11:35 di pomeriggio. La prima e l’ultima partenza dalla stazione aeroportuale è alle 05:16 di mattina e a mezzanotte.

Aeroporto di Gdansk – codice iATA GDN (3.7 milioni dei viaggiatori)

L’aeroporto di Gdansk è conosciuto anche come l’aeroporto di Lech Walesa e si trova a 12 chilometri verso l’ovest dalla città di Gdansk. L’aeroporto porta il nome dell’ex presidente della Polonia. E’ relativamente facile di raggiungere la città dall’aeroporto. La linea numero 210 di ZTM Gdansk porta la gente dall’aeroporto di Gdansk fino alla stazione ferroviaria centrale di Gdansk fra 40 minuti.

Aeroporto di Katowice – codice IATA KTW (3 milioni dei viaggiatori)

Aeroporto di Katowice è il quarto aeroporto più frequentato del paese. Si trova a 30 chilometri verso nord da Katowice, in Pyrzowice. Esistono 3 linee autobus che collegano l’aeroporto con diverse zone urbane: Bytorn – aeroporto – linee 85 e 53, Mierzęciceaeroporto – linea 17 o la navetta aeroportuale diretta. Dalla città potete visitare altre destinazioni vicine come Krakow ad esempio.

Aeroporto di Varsavia – codice IATA WMI (2.6 milioni dei viaggiatori)

L’aeroporto di Varsavia Modlin è l’aeroporto internazionale aperto nel 2012 dopo essere usato come aeroporto militare. Si trova a 40 chilometri dal centro della città di Varsavia. L’aeroporto è usato dalle compagnie aeree low cost e serve come la sede di Ryanair.

Aeroporto di Poznan – codice IATA POZ (1.5 milioni dei viaggiatori)

Poznan-Lawica o l’aeroporto di Henryk Wieniawski è uno dei primi aeroporti del paese, situato a 5 chilometri dal centro della città. Durante l’estate ce ne sono tanti voli fino alle destinazioni come Hurghada e destinazioni europee per vacanza.

Aeroporto di Rzeszow – codice IATA RZE (0.6 milioni dei viaggiatori)

Aeroporto di Rzeszow-Jasionka è l’aeroporto internazionale situato nella parte sud-est della Polonia, nel villaggio di Jasonka, 10 chilometri dalla città di Rzeszow. E’ il settimo aeroporto più frequentato del paese per quanto riguarda il traffico dei passeggeri.

Aeroporto di Szczecin – codice IATA SZZ (0.4 milioni dei viaggiatori)

Solidarity o l’aeroporto di Szczecin-Goleniow è l’aeroporto primario per i voli domestici e internazionali per la regione fuori dalla città di Szczecin. Si trova a 45 chilometri verso il nord-est dal centro della città, nel villaggio di Glewice.

Aeroporto di Lublin – codice IATA LUZ (0.3 milioni dei viaggiatori)

Aeroporto di Lublin è l’aeroporto internazionale che gestisce la città di Lublin e le zone nei suoi dintorni. Si trova a 10 chilometri verso est dalla città di Lublin.

Aaeroporto di Bydgoszcz – codice IATA BZG (0.3 milioni dei viaggiatori)

L’aeroporto di Bydgoszcz chiamato Jan Paderewski è l’aeroporto internazionale che gestiscce la zona della città di Bydgoszcz.

Aeroporto di Lodz – codice IATA LCJ (0.3 milioni dei viaggiatori)

L’aeroporto di Lodz è conosciuto anche come l’aeroporto di Wladyslaw Reymont ed è un aeroporto internazionale nella Polonia centrale, situato a 6 chilometri dal centro della città. Offre dei voli a varie destinazioni Europee.