Guida per Fiume

Fiume è la terza città più grande di Croazia, dopo Zagabria e Spalato, in termini di numero di abitanti. Fiume è anche il porto marittimo più importante del paese per la sua posizione geografica strategica. È interessante notare che Fiume sia stata selezionata la Capitale europea della cultura per il 2020 insieme a Galway in Irlanda. Non tutti lo sanno che Fiume ospiti ogni anno uno dei più grandi festival di carnevale, quasi altrettanto famoso di quello di Venezia. Il primo festival si è tenuto nel 1982 e sempre più persone lo frequentano ogni anno. Fiume forse non è conosciuta come Zagabria o Spalato ma ha un interessante fondo storico e molte altre attività che sicuramente vi lasceranno senza fiato. Quindi, senza ulteriori indugi, vediamo che cosa Fiume ha da offrire!

1. Luoghi di interesse

Korzo e la città vecchia – Korzo è, come si potrebbe dire, il ‘cuore di Fiume’. È la passeggiata principale della città dove passano migliaia di persone ogni giorno. Deve il suo nome alla parola italiana ‘corso’ che significa ‘sentiero’ perché Fiume era sotto la forte influenza dei veneziani per secoli. Il monumento principale su Korzo e il simbolo di Fiume è la torre della città. Nel corso della storia, ogni città fortificata era una torre con l’orologio all’ingresso. Alla fine del XVIII secolo, Fiume era circondata da mura, all’interno delle quali si svolgeva l’intera vita pubblica, culturale ed economica della città. La torre fu finalmente costruita nel XVII secolo e fu chiamata Torre dell’orologio dove la gente organizzò gli appuntamenti sotto la torre. A soli 200 metri da Korzo si trova la Chiesa dei Cappuccini di Nostra Signora di Lourdes. Sul fronte è una grande scala, ma si può entrare in chiesa da due strade diverse. La sontuosa facciata neogotica della chiesa decorata con mosaici e la statua di Nostra Signora di Lourdes in cima rendono questa chiesa una delle chiese più belle della città.  

Castello di Trsat – situato su una collina di 138 metri, il Castello di Trsat è il migliore e il più importante punto di vista di Fiume. Sin dai tempi preistorici il castello serviva come un osservatorio liburniano da dove veniva controllato il commercio proveniente dalla parte continentale del paese. I Romani usavano questa posizione come sistema di difesa. Oggi, il castello di Trsat è uno dei siti culturali e turistici più visitati di Fiume e della regione di Primorje-Gorski Kotar. La tradizione di proclamare ‘il capitano’ della città di Trsat è stata restaurata all’interno delle sue mura.

Cattedrale di San Vito – È la chiesa più importante della città vecchia di Fiume. All’inizio, la cattedrale era un convento dei gesuiti. È stato progettato da un architetto veneziano Franjo Olivieri, probabilmente seguendo l’esempio della famosa chiesa di Santa Maria della Salute a Venezia. È possibile vedere la collezione di dipinti, libri rari, grafica e altre opere sacre esposte nella galleria della cattedrale.

Palazzo del Governatore – Uno dei palazzi più significativi di Fiume. È stato costruito come un centro residenziale-commerciale del governatore della città. Oggi ospita il Museo marittimo e storico del Litorale croato. Il museo mostra lo sviluppo della navigazione a Fiume e nella regione circostante dai primi tempi fino ad oggi.

2. Trasporto pubblico

Gli autobus pubblici a Fiume sono gestiti dalla compagnia di autobus sotto il nome Autotrolej, che comprende linee urbane, linee interurbane e linee notturne. Durante i mesi estivi c’è anche un bus turistico che vi porta in un tour da Fiume a Opatija dove potete vedere i monumenti più importanti. Qua potete leggere le ulteriori informazioni sulle linee, biglietti e orari del trasporto pubblico a Fiume.

3. Spiagge

Le spiagge di Fiume si trovano nella parte più orientale e occidentale della città. Tutte le spiagge sono raggiungibili con le linee di autobus urbani e si può parcheggiare gratis.

  • Spiaggia Kantrida – La spiaggia Kantrida è la spiaggia più popolare di Fiume. Deve il suo nome allo stadio di calcio della città che si trova vicino alla spiaggia. La spiaggia dispone di un campo da beach volley, un bar, docce e servizi igienici. Non lontano da Kantrida c’è una spiaggia per cani, ideale per famiglie con questi animali domestici. La spiaggia ha una doccia con un tubo flessibile in modo da poter lavare i cani dall’acqua di mare e c’è anche un cestino.
  • Spiaggia Preluk – Preluk è perfetta per coloro che fanno il windsurf, soprattutto se il tempo fa ventoso nel mattino. La spiaggia dispone di docce e servizi igienici.
  • Spiagge di Pecine – Ci sono in totale 7 spiagge nel quartiere di Pecine. La più bella è quella di Sablicevo dato che si tratta di una spiaggia sabbiosa. La spiaggia Glavanovo è più adatta agli anziani e alle famiglie con bambini piccoli perché il mare lì è meno profondo che nelle altre spiaggia in questa parte della città. Inoltre, ci mettono 10 minuti a piedi dalle spiagge al centro commerciale di Tower Center, quindi dopo potete fare shopping e mangiare o bere qualcosa.

4. Attività all’aperto

Parapendio – Solo 27 km a sud di Fiume si trova un piccolo villaggio Trivalj dove potete mettere a prova le proprie capacità nel parapendio! Se non avete molta paura dell’altezza, allora dovete provare quest’esperienza unica.

Parco nazionale dei laghi di Plitvice – Nonostante ci mettino 2 ore e 30 minuti in macchina per raggiungere i laghi di Plitvice da Fiume, definitivamente vale la pena per vedere questa gemma di natura. Il parco nazionale dei laghi di Plitvice è l’attrazione turistica più visitata di Croazia ed è l’opportunità ideale per fare un’escursione di un giorno da Fiume.

Parco nazionale Risnjak – Un’altra scappa ideale dal trambusto della città è la visita al parco nazionale di Risnjak. L’aria fresca in montagna e la natura saranno sicuramente una terapia rilassante per tutti i viaggiatori. Ma fate attenzione: quest’area richiede attrezzature adeguate, il che significa che dovete indossare buone calzature e vestiti e portare molta acqua!

5. Uffici di cambio valute e uso delle carte di credito

Sarebbe il migliore scambiare soldi prima del vostro viaggio a Fiume perché non viene accettata nessun altra valuta oltre a kuna croato. Alcuni bar e ristoranti vi lasceranno pagare in euro, ma vi daranno tassi di cambio irragionevoli (per es. 1€ = 5kn, il tasso medio è di 7.3kn). Quindi, per evitare questi tentativi di ‘truffa’, vi consigliamo di scambiare kn prima di andare ai ristoranti (o almeno di portare la vostra carta di credito con voi). Scambiare soldi non dovrebbe essere un problema visto che ci sono molti uffici di cambio valute nel centro città. Le tariffe possono variare da un ufficio all’altro, ma le differenze non sono troppo grandi.  

Se dovete prelevare soldi dai bancomat, assicuratevi di controllare prima se la vostra banca si trova nello stesso gruppo bancario di quello in Croazia (per es. UniCredit, OTP, Banca San Paolo, ecc.) Nel caso in cui le banche coincidano, potete prelevare soldi dai bancomat senza dover pagare una commissione aggiuntiva. Inoltre, alcuni bancomat vi chiederanno se vorreste pagare in kuna o nella valuta del vostro paese – sempre scegliete kuna perché le tariffe sono più basse.

6. Parcheggio

Il parcheggio a Fiume è diviso in quattro zone: zona 0, zona 0.A, zona 1 e zona 2. Le zone 0 e 0.A sono le più vicine al centro e quindi le più costose. Un’ora di parcheggio nella zona 0 costera 7kn, mentre un’ora di parcheggio nella zona 0.A costera 10kn. Le zone 1 e 2 sono molto più economiche e il parcheggio costa 4kn (z1) e 3kn (z2). Ci sono due opzioni per pagare un posto per la vostra macchina:

  • via m-Parking con un SMS
  • se state usando un parcheggio con barriera, allora dovete salvare il biglietto fino a quando non lasciate il parcheggio; al momento della partenza dovete dare i soldi per il biglietto all’impiegato del parcheggio e nel caso in cui perdiate il biglietto prima di lasciare il parcheggio, la tariffa è di 100kn.

NOTA: i veicoli parcheggiati in modo improprio verranno portati al carro attrezzi Brajdica. Se la vostra auto viene sequestrata, potete ritirarla presso il carro attrezzi tra le 07:00 e le 21:15 (lunedì – venerdì) e tra le 07:00 e le 14:00 di sabato. Domenica il carro attrezzi è chiuso.

7. Vita notturna

Prima di andare ad un posto da ballare, vi consigliamo di visitare Rakhia Bar nel centro di Fiume. La cosa interessante di questo bar è che offre più di 100 tipi diversi di rakija (tradizionale brandy croato), quindi non mancate di visitarlo. Dopo aver provato la famosa rakija, potete continuare la serata a Beertija Klub, che si trova a Trsat e offre una grande varietà di birre. L’interno del club è decorato in stile antico che rende l’atmosfera nel club molto rilassata. Durante l’estate, il club apre la terrazza e il bar all’aperto dove è possibile ascoltare concerti rock dal vivo. Un altro luogo molto popolare per uscire è Tunel Bar, un bar sotterraneo a forma di ‘tunnel’ con fantastica musica dal vivo e DJ. È anche un posto fantastico per incontrare la gente locale.

8. Shopping

ZTC – ZTC è probabilmente il centro commerciale più visitato di Fiume e anche il più grande. Si espande su tre piani e ha più di 50 negozi diversi, soprattutto quelli che vendono vestiti e scarpe, ma troverete anche drogherie come DM e Muller e alcuni bar e ristoranti dove potete fare una pausa dallo shopping.

  • Come arrivare al ZTC: linea 1 e linea 2

Tower Center Rijeka – Tower Center si trova nel quartiere di Pecina, a un chilometro dal centro città. Ci sono più di 150 negozi e 8 supermercati. Oltre a negozi di vestiti, ci sono anche molti negozi di articoli da regalo, una farmacia, una banca e un ufficio di cambio. Le famiglie con bambini piccoli possono trovare la stanza dei giochi e potete anche guardare i nuovi film al cinema CineStar.

  • Come arrivare al Tower Center Rjeka: linea 1b

9. Arrivare a Fiume

  • In aereo – se volate a Fiume, il modo migliore per raggiungere il centro città sia con il bus navetta che è aggiustato agli orari dei voli dell’aeroporto. Più informazioni → l’aeroporto di Fiume
  • Treno – la stazione ferroviaria principale a Fiume si trova in Piazza Re Tomislav. La biglietteria si trova nell’ingresso principale dove potete trovare lo sportello per le linee internazionali e nazionali. La biglietteria è aperta dalle 05:05 alle 20:50.
  • Bus – l’autostazione principale di Fiume si trova a Zabica, nel centro città. Per quanto riguarda le stazioni degli autobus della città, si trovano in Piazza Jelacic e sul Delta terminale. Più informazioni → autobus a Fiume
  • Traghetto – il porto dei traghetti di Fiume si trova nel centro città, a soli 350 m dal lungomare. Più informazioni → porto dei traghetti di Rijeka

10. Contatti utili

Emergenza:
+ 385 112 – numero unico europeo di emergenza
+ 385 194 – ambulanza di emergenza
+ 385 192 – polizia

Ospedale:
Ospedale di Fiume – Krešimirova 42 – +385 (0)51/658-111

Polizia:
Stazione di polizia I – Đure Šporera 4 –  + 385 (0)51/335-234
Stazione di polizia II – Braće Monjac 4 – + 385 (0)51/439-110

24/7 farmacie:

Ci sono 6 farmacie a Fiume aperte 24 ore su 24 ogni giorno. Comunque, non tutte sono aperte nello stesso tempo, loro cambiano nel modo regolare. Ecco la lista di farmacie a Fiume:
Farmacia “Korzo” – Korzo 22, Fiume
Farmacia “Brajda” – Krešimirova 24, Fiume
Farmacia “Centar” – Riva 18, Fiume
Farmacia “Kazalištu” – Uljarska 3, Fiume
Farmacia “Mazzi” – Đ. Šporera 3, Fiume
Farmacia “Cambieri” – Cambierieva 11, Fiume

Centro informazioni turistiche:
tel:+385 51 335 882
indirizzo: Korzo 14
e-mail: info@visitRijeka.hr

Centro informazioni del castello di Trsat
tel: +385 51 217 714
indirizzo: Partizanski put 9A
e-mail: Gradina@visitRijeka.hr

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *