Cose da fare a Madrid

La capitale spagnola è una delle città più visitate al mondo. Questa magnifica città offre una grande miscela di architettura, luoghi storici, cultura vibrante, cucina internazionale e tante altre cose. Il Palacio Real, il palazzo reale più famoso, la Gran Via, il Parco del Retiro, il mercato di El Rastro sono solo una piccola parte dell’offerta culturale e storica di Madrid. Se vi troviate a girare per questo splendido gigante spagnolo, date un’occhiata alle migliori cose da vedere!

1) Vedete il Palacio Real

Quando visitate Madrid, dovreste dare uno sguardo al suo glorioso palazzo, il Palacio Real (Palazzo Reale). Il museo più elegante di Madrid è anche il più grande palazzo reale dell’Europa occidentale, anche se oggi viene usato in rare occasioni dalla famiglia reale spagnola. Il palazzo è composto da 3 418 camere con la parte più importante: l’Armeria Reale, che contiene una collezione di armature cerimoniali indossate da Carlos V. Potete anche visitare la grande Sala del Trono, la Sala di Halbardiers, la Sala delle Colonne e molto altro. Se volete saperne di più sulla storia spagnola e godervi varie collezioni d’arte, non perdete l’opportunità di visitare questa spettacolare attrazione!

2) Fate una lunga passeggiata lungo la Gran Via

Gran Via è una delle principali attrazioni turistiche della città. Questa strada ampia e vivace si estende per oltre un chilometro ed è piena di negozi, bar, ristoranti, ecc. Conosciuta come il ‘Broadway spagnolo’, la strada è famosa per la vivace vita notturna e i vari negozi. Se preferite il cibo ai vestiti, Gran Via è anche il posto migliore per provare i più famosi piatti spagnoli come Jamon Serrano, prosciutto spagnolo e tapas.

3) Assaggiate i churros fantastici a San Ginés

Tra Puerta del Sol e Plaza de Ópera si nasconde il cioccolatiere che serve i churros più famosi di Madrid – San Ginés. Il cioccolato caldo viene servito in una tazza con pasta frolla impastata con churros. Questo spuntino delizioso tradizionale è fatto con la stessa ricetta dal 1894. Vi consigliamo di provare questa dose di paradiso al cioccolato!

4) Godetevi la bellezza della natura nel Parco del Retiro

Originariamente creato per la famiglia reale spagnola, il Parque del Buen Retiro è il migliore posto da visitare se volete rilassarvi, leggere o magari bere una bibita fresca. È inoltre possibile noleggiare una barca a remi e fare un giro intorno al lago o fare un’incantevole passeggiata lungo la Rosaleda – giardini di rose circolari con oltre 4 000 rose bellissime. Il parco nasconde anche una piccola parte della storia spagnola, il Viale delle statue, un sentiero decorato con statue del XVIII secolo, che rappresenta una grande miscela di natura e cultura.

5) Passate per la Puerta del Sol

La ‘Porta del Sole’ è l’epicentro di Madrid e anche il chilometro zero per tutte le strade in Spagna. Questa magnifica piazza ha preso il nome da come il sole nascente splendeva sull’entrata rivolta a est. È famoso soprattutto per il suo orologio, le cui campane segnano il tradizionale consumo dei Dodici Uva: si ritiene che dopo aver mangiato ogni uva avrete un anno di prosperità. Questa tradizione si svolge durante la festa di Capodanno. Potete anche fare qualche foto davanti all’Orso e l’Albero di fragole, alto 4 metri.

6) Fate lo shopping al mercato di El Rastro

Se vi considerate appassionati di shopping, allora El Rastro è il posto perfetto per te! Situato tra Calle Embajadores e Ronda de Toledo, El Rastro è il mercato delle pulci più popolare in tutto il paese. Si tiene ogni domenica alle 09:00 e nei giorni festivi durante tutto l’anno. La strada principale è per lo più piena di bancarelle con vestiti di seconda mano e nuovi, mentre le strade laterali offrono altre cose come gioielli, souvenir, disegni e molto altro.

7) Mangiate un boccone a La Latina

Non c’è niente di meglio che gustare un pranzo gustoso dopo un’intensa giornata di shopping! Il posto ideale per provare l’autentica cucina spagnola è sicuramente a La Latina, il quartiere per eccellenza di Madrid. Questo posto è pieno di vari ristoranti dove si possono trovare tapas famose e gustare birra e mojito. Sembra un paradiso? Siamo assolutamente d’accordo!

8) Osservate lo spettacolo di flamenco

Il flamenco è il ballo più famoso della Spagna, conosciuto per la sua energia e bellezza. Ogni anno artisti di tutta la Spagna vengono a esibirsi a Madrid. Se volete assistere a spettacoli dal vivo di flamenco il vostro soggiorno a Madrid, allora dovreste assolutamente visitare il Corral de la Moreria. Il più antico locale di flamenco della città offre spettacoli giornalieri per circa 40€ e spettacoli di flamenco speciali dopo la mezzanotte. Casa Patas è anche un luogo ideale per godersi dei performance dal vivo e per la fondazione e la scuola di flamenco.

9) Museo del Prado

Il Museo del Prado è uno dei luoghi imperdibili di Madrid. Situato nel centro città, è il principale museo nazionale d’arte in Spagna, che è stato originariamente fondato come museo di dipinti e sculture. Contiene anche una delle migliori collezioni d’arte del mondo dal XII al XX secolo, che si basa sulla collezione reale spagnola. Questo luogo d’interesse viene considerato uno dei più grandi musei d’arte del mondo. Potete godere numerosi lavori di Francisco Goya, Hieronymus Bosch, El Greco, Tiziano, Peter Paul Rubens e altri.

10) Fate un giro per lo stadio Santiago Bernabéu

Se pensate che Madrid sia ricca solo quando si tratta dei luoghi storici, sbagliate! Lo stadio Santiago Bernabéu, sede della squadra di calcio del Real Madrid, è un’attrazione da non perdere per tutti gli appassionati di calcio. Mentre visitate lo stadio, potete vedere quasi ogni parte d’esso: le panchine, lo spogliatoio, il palco presidenizale e altro. È inoltre possibile visitare il Museo del Real Madrid che contiene i trofei e le medaglie del club. I biglietti si vendono al prezzo di 18€.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *